ONLINE O OFFLINE? Perché NON entrambe?

Dopo aver convinto il vostro cliente che un negozio specializzato è sicuramente meglio di uno shop online, come convincerlo che il negozio adatto a lui sia proprio il vostro? Ecco alcuni consigli utili…

Niente è in grado di battere l’interazione vis-à-vis con i vostri clienti, quando si tratta di commercio, per fortuna, la maggior parte dei consumatori preferisce ancora l’acquisto presso negozi fisici rispetto agli shop online.

Attraverso il contatto visivo voi, professionisti del settore, siete in grado di carpire le esigenze e i desideri dei clienti, ma anche raccogliere le loro lamentele e sfruttare questi dati per costruire una strategia di marketing ad hoc. Sappiamo tutti che una strategia è necessaria se si ha intenzione di stabilire un rapporto duraturo e proficuo con loro.

Questo però non lo otterrete solo applicando prezzi particolarmente bassi e offrendo vantaggiosi sconti. Qui serve astuzia, creatività e strategia!

Siamo nel terzo millennio, nell’era digitale in cui, essere in costante connessione, fa parte della quotidianità. Come far convivere il mondo offline con quello online? Può davvero essere utile?

Nell’articolo precedente “Occhiali a basso costo? Vediamoci chiaro!”, Internet sembrava essere il vostro “peggior nemico”; è vero, a volte potrebbe esserlo, ma tutto dipende da come saprete sfruttarlo a vostro vantaggio!

L’offline e l’online sono due canali che possono benissimo coesistere e rafforzarsi l’uno con l’altro e che vi permetteranno di offrire al cliente diversi strumenti per comunicare con l’azienda, creando una relazione costante e duratura, anche al di fuori del negozio. Vedrete che, anche se non tutti, quelli più “moderni”, apprezzeranno molto la possibilità di interagire con lo staff e vivere una shop experience del tutto nuova.

Quando parliamo di comunicazione offline intendiamo naturalmente i canali che non utilizzano Internet, quindi radio, televisione (anche se ormai anche questa è digitalizzata), affissioni, carta stampata, brochure e posta ordinaria. Beh, sappiamo bene che spesso però questo tipo di approccio non è più sufficiente e non abbastanza efficace, direi quasi obsoleto, vero? Ci vuole qualcosa di fresco, di nuovo e diverso che ci incuriosisce e regala nuovi stimoli. Siete d’accordo? Ed ecco un mondo del tutto nuovo e creativo, quello online, che riguarda strumenti come il sito internet, le inserzioni su Google, le newsletter e i social network. Si, è vero, non è più una novità mondiale, ma ancora molto sottovalutata. Non vi stiamo suggerendo di smettere di usare gli strumenti di prima. Al contrario: unite le forze!

Prima di venire da voi, i consumatori vi avranno cercati sul web, ma se non foste presenti? Probabilmente si rivolgerebbero al vostro concorrente. Ecco perché abbiamo pensato di raccogliere qualche consiglio utile!

SITO WEB MOBILE FRIENDLY

Non avete il sito internet? Lo avete ma ormai da anni non lo modificate? Non rimandarlo. Ormai questo è il vostro biglietto da visita. Non volete certo sembrare antiquati, vero?!  Realizzate o modernizzate un sito Internet e forse anche un blog mobile friendly, vale a dire adattabile ai dispositivi mobili. Sapete che le possibilità che il cliente si colleghi da uno smartphone o tablet sono altissime? Oggi, con i software disponibili online chiunque è in grado di fare una bella vetrina su internet, ma non fatelo da soli. Affidatevi a qualcuno che sia in grado di sviluppare non solo il sito mobile friendly, ma sito con delle operazioni SEO. SEO sono le strategie volte ad aumentare la visibilità del vostro sito migliorando la posizione nelle classifiche dei motori di ricerca. Tutto questo serve perché solo 1 negozio su 3 ha un sito web funzionante e solo 1 su 2 è ottimizzato per il mobile. Sembra complicato, ma in realtà è solo questione di piccoli accorgimenti e iniziali impostazioni.

SOCIAL MEDIA

Ormai si sa che tutti o quasi tutti hanno i loro profili sui social media come Facebook, Instagram, Twitter e tanti altri. Questo non significa che dovete essere presenti ovunque. Scegliete un canale adatto a voi e tenetelo attivo.

Sul materiale informativo tradizionale cartaceo dovranno sempre essere riportati, attraverso un piccolo banner, tutti i loghi dei social network su cui siete presenti; il cliente potrà così individuare a colpo d’occhio dove trovarvi online. Perché volete farvi trovare, vero? Chi guarda ancora la rubrica telefonica tradizionale? Esatto, NESSUNO!

RECENSIONI

Anche richiedere al cliente di lasciare una recensione online (sul sito o social media) potrà essere un modo semplice ed efficace per ricevere dei feedback su prodotti o servizi offerti, e perché no, anche su migliorie da fare?! Le critiche costruttive e i consigli sono ben accetti, se si tratta di potenziare la vendita e rafforzare il rapporto con cliente! Siete d’accordo?

CHECK-IN

Il check-in mobile in negozio: basta un piccolo cartello, posto all’ingresso, per invitare il cliente a postare sui social il suo passaggio nel vostro punto vendita attraverso la geolocalizzazione. In poche parole: fate in modo che il vostro cliente faccia sapere agli altri che si trova nel negozio e che vive una esperienza unica. Questo non lo può fare visitando lo shop online. Siate creativi e valutate un piccolo incentivo da offrire per stimolarli all’azione! Infondo più si parla di voi, meglio è!

COSTANZA

Ricordatevi la periodicità: non basta creare un blog o inviare qualche newsletter all’anno, serve perseveranza e presenza continua. Il web si dimentica in fretta, quindi bisogna sempre essere attivi!

CONDIVISIONE

Infine, invita i tuoi clienti a condividere le foto con gli occhiali appena acquistati sulla pagina Instagram del negozio. Magari fatevi voi la foto e postatela sui canali che preferite. Potrebbe essere il vostro sito, Facebook o Instagram. Create un hashtag, vale a dire una parola chiave che vi possa identificare, fatela precedere da # (cancelletto) e associatela all’immagine. Semplice NO?! In alternativa potete anche incentivare i clienti a fare questo lavoro per voi. Sta a voi la scelta.

Questi sono solo alcuni consigli che all’apparenza potrebbero sembrarvi strani e complessi, ma non spaventatevi perché non è poi così difficile. Se siete all’inizio focalizzatevi solo su alcuni dei consigli e cominciate da lì, per poi ampliare la vostra offerta. Non serve fare tutto insieme. Fate un passo alla volta, ma fatelo bene e con qualità. Vedrete che con tempo attirerete sempre più clienti, target giovane e soprattutto “connesso”.

Ricordatevi che la strategia vincente sarà quella di offrire professionalità, serietà e risposte concrete, in questo modo raggiungerete il vostro obiettivo, essere connessi sia nel mondo online che in quello offline.

Consulta il nostro blog e rimani sempre aggiornato sulle ultime novità!

Lascia un commento